Archive for the Il mondo del designer Category

14 punti per scoprire se siete maniaci della fotografia

Posted in Il mondo del designer, Photografica, Voce&Versi with tags , , , , on 15 febbraio 2010 by kemas

1. Comprate un cane marrone per non avere problemi di esposizione con il pelo bianco o nero.

2. Il vostro dottore vi spiega che vostra figlia a 18 mesi non apre ancora gli occhi perché continuare a spararle il flash in faccia quando le scattate le foto.

3. Chiede al prete di ripetere l’aspersione perché la prima foto è venuta un po’ mossa.

4. Pulire dopo la cena significa “postprocessare” la cucina.

5. Pensate che il doppio di 4 sia 5,6.

6. Quando volete farvi fare una foto da un passante con la vostra ragazza impiegate 10 minuti per spiegargli come realizzare correttamente lo scatto.

Continua a leggere

Annunci

Le 7 regole per capire il design

Posted in Arredamento, Il mondo del designer with tags , , on 25 gennaio 2010 by kemas

…e per capire i designers.

[via harmonie-interieure]

Grafici o prostitute?

Posted in Il mondo del designer, Voce&Versi with tags , , , , , , on 15 gennaio 2010 by kemas

1- Lavori a degli orari bizzarri. (Come le prostitute)

2- Sei pagato per rendere felice il tuo cliente. (Come le prostitute)

3- Il tuo cliente paga tanto, ma è il tuo padrone che intasca. (Come le prostitute)

4- Sei pagato all’ora, ma i tuoi lavori arrivano fino a quando il lavoro è finito. (Come le prostitute)

5- Anche se sei bravo, non sei mai fiero di quello che fai. (Come le prostitute)

6- Sei ricompensato se soddisfi le fantasie del cliente. (Come le prostitute)

7- Ti è difficile avere e mantenere una famiglia. (Come le prostitute)

8- I tuoi amici si allontanano da te e resti solo con gente del tuo tipo. (Come le prostitute)

9- È il tuo cliente che paga l’hotel e le ore di lavoro. (Come le prostitute)

10- Il tuo padrone ha una gran bella macchina. (Come le prostitute)

11- Quando vai in “missione” da un cliente, arrivi con un gran sorriso. (Come le prostitute)

12- Ma quando il lavoro è finito, sei di cattivo umore. (Come le prostitute)

13- Per valutare le tue capacità ti sottopongono a dei terribili test. (Come le prostitute)

14- Il cliente vuole sempre pagare di meno e tu devi fare delle meraviglie. (Come le prostitute)

15- Quando ti alzi dal letto, ti dici: “Non posso fare questo per tutta la vita!”. (Come le prostitute)

16- Comunque va, te lo prendi sempre in quel posto. (Come le prostitute)

17- Non usi l’auto aziendale (come le prostitute)

18- Quando hai finito con un cliente cominci con un altro (come le prostitute).

[via]

Bob Noorda

Posted in Graphic Design, Il mondo del designer with tags , , , , , , , on 12 gennaio 2010 by kemas

“Più un marchio vive, si mantiene, come dire,  fresco, attuale con il passare degli anni, più l’idea che lo ha sostenuto e contribuito a definirlo è ancora valida, più sento di aver lavorato bene…”

Un razionalista.
Un intellettuale.
Un vero progettista grafico.
Uno dei migliori.

A tredici anni mi misi a cercare di replicare con compasso e pazienza il suo celebre marchio di Eni. Non ci riuscii.
Era troppo ben fatto per le mie doti di allora. E di oggi.

Bob Noorda se n’è andato, lasciando in tutti noi la sua stessa grande passione.
Per questo lo ringrazio.

Good design is…

Posted in Graphic Design, Il mondo del designer with tags , , , , , on 30 dicembre 2009 by kemas

Una visione sarcastica ma divertente del buon design… 😉

Sei un graphic designer solo se…

Posted in Graphic Design, Il mondo del designer, Voce&Versi with tags , , , , , , on 29 dicembre 2009 by kemas

1. Hai quasi tamponato l’auto di fronte a te perché stavi studiando il font di un cartellone pubblicitario.

2. Mandi tutto a puttane se un pennello di Photoshop che hai appena scaricato non raggiunge almeno i 1000 pixel.

3. Quando parli con la tua ragazza, invece di ascoltarla analizzi le decorazioni sulla sua t-shirt.

4. Puoi usare le scorciatoie da tastiera anche bendato, ma non riesci a scrivere un paragrafo di testo senza fissare i tasti.

5. Consideri i pasti delle fastidiose interruzioni.

6. Pulisci più spesso la tastiera che la tua macchina.

7. Quando hai sentito che Adobe acquistava Macromedia, hai avuto un orgasmo.

8. Quando guardi la copertina di un cd, vedi solo (Continua a leggere…)

Le 8 vie per ammazzare un’idea.

Posted in Idea, Il mondo del designer, Illustrazione with tags , , , , , , on 14 novembre 2009 by kemas

idea