Ink Calendar


ink_calendar_oscar_diaz1

Ecco il primo calendario dinamico che non fa uso di tecnologia. Il suo motore è l’inchiostro!
Si chiama Ink Calendar ed è stato progettato dal designer spagnolo Oscar Diaz.

Il suo funzionamento si basa sul principio della capillarità.
Ogni giorno, la fascetta di carta porosa assorbe un’unita costante di inchiostro dalla boccetta scandendo esattamente il passare dei giorni.

I colori dell’inchiostro variano a seconda della stagione: blu scuro in dicembre, verde in primavera, arancione e rosso in estate e vinaccia in ottobre.

Chiamarlo semplicemente calendario sarebbe riduttivo.
Uno dei progetti più belli che abbia mai visto. Geniale.

ink_calendar_oscar_diaz3

ink_calendar_oscar_diaz4

ink_calendar_oscar_diaz5

ink_calendar_oscar_diaz2

7 Risposte to “Ink Calendar”

  1. Ma per cambiare mese devo cambiare foglio e boccetta di inchiostro ? immagino di si

  2. Sì. Nulla di differente dai classici calendari da camionista. Ogni mese cambi foglio e inchiostro anche in quelli.

  3. frilens Says:

    ma è bellissimo!!
    lo voglio!

  4. dove si compra?

  5. Credo che sia un esperimento che ancora non è entrato in produzione.

  6. Ringobringback Says:

    Cavolo,non vedo l’ora che entri in produzione! l’ho voglio😀

  7. al di là di come funziona e se funziona lo trovo semplicemente eccezionale ed esteticamente elegantissimo. Un vero capolavoro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: