Siftable: i mattoncini che pensano.


siftable

Gli Siftables sono stati pensati come una nuova interfaccia uomo-macchina, una nuova generazione di oggetti per interagire con i media digitali.

Un siftable è un computer interattivo grande quanto un biscotto. Possono vedersi tra li loro e sentire il proprio movimento attraverso uno dispaly, una radio wireless e un sensore di movimento.
I siftables sono strumenti fisici per manipolare l’informazione digitale. Possono essere sfruttati in modo intelligente per l’apprendimento pedagogico, attraverso la matematica, le lingue o la logica. Possono interagire tra di loro o con le comuni tv e computer, così da creare storie, ritmi, applicazioni nuove.

Progettati da David Merril e da Jeevan Kalanithi al MIT Media Lab.

> Dentro l’articolo il video con la demo dei Siftable…

Bisogno dei sottotitoli? Guardatelo da qui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: