Mica tanto social ‘sto network…



facebook-mark-zuckerberg_c

Vorrei porre un quesito a tutti gli internauti che capitano qui sul blog.
Il quesito è semplice semplice… ma prima una piccola premessa per capire la portata di questo evento sociale.

Conoscerete sicuramente tutti cosa sia Facebook, uno tra i principali social network di livello mondiale. Facebook nasce il 4 febbraio 2004 grazie ad uno studente di Harvard, che inventò questo “annuario virtuale” per permettere a tutti gli studenti di mantenere i contatti anche dopo la laurea, probabilmente Mark Zuckerberg non poteva immaginare che nel giro di pochi anni gli iscritti di Facebook superassero la soglia dei cento milioni. Per l’esattezza 136 milioni al 26 agosto 2008.

Questo successo non è passato inosservato e così, il 29 agosto scorso la Sony ha annunciato che produrrà un film interamente dedicato al fenomeno Facebook, raccontando di come è passato da semplice punto d’incontro online per studenti universitari a social network più visitato del mondo.

L’arma vincente di Facebook è la semplicità di utilizzo e le due mode del momento, foto e video, questo gli ha permesso di superare come quantità di iscritti il suo diretto concorrente Myspace a giugno di quest’anno.

Il valore economico del dominio facebook.com è stimabile intorno ai 592 milioni di dollari e la ricchezza personale dello stesso Mark Zuckerberg (un ragazzo di 24 anni) ammonterebbe a qualcosa come 15 miliardi di dollari.

In uno studio condotto da Student Monitor, un’azienda a responsabilità limitata con sede nel New Jersey specializzata in ricerca riguardante il mercato studentesco, Facebook è stato nominato come la seconda cosa più “in” tra gli studenti universitari, a parimerito con la birra, il sesso e dopo l’iPod. Insomma, la portata di questo fenomeno è spropositata…

Tenendo presente quanto detto fin ora ed analizzando il fenomeno Facebook e dei social network in generale, la prima cosa che salta all’occhio è l’obbligatorietà di avere i cosiddetti “amici”, la cui assenza vanificherebbe e renderebbe inutile il mezzo stesso.
Per cui ci siamo posti una semplice domanda. Come mai il presidente e creatore di Facebook, Mark Zuckerberg, non vuole avere più “amici” sulla sua creatura? Che si sia stufato di Facebook?

pagfacebook

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: